Quando il copy diventa geniale.

Alcuni esempi di campagne OOH vincenti.

A seguito del nostro articolo sulla creatività nell’OOH, vogliamo ora sottoporvi degli esempi che mostrano quanto un buon copy e tanta creatività siano due ingredienti fondamentali per trasmettere efficacemente un messaggio e soprattutto per rendere quella comunicazione memorabile.

Si sa, la fruizione della pubblicità OOH è veloce ed immediata: occorre quindi riuscire ad attirare in pochi secondi l’attenzione del pubblico.

Ma come? Sono molteplici gli accorgimenti e le regole che si possono seguire per l’ideazione di una comunicazione outdoor efficace e di impatto.


In basso vi presentiamo infatti alcune delle principali guidelines per comunicare in affissione:

  • Sicuramente il messaggio deve essere chiaro, accattivante e di impatto.
  • Non è consigliabile utilizzare troppe parole. Il pubblico non ha a disposizione il tempo necessario per leggere messaggi lunghi e complessi.
  • Risulta necessario contestualizzare la comunicazione. Bisogna infatti tenere presente e sfruttare il mezzo che si sta utilizzando, immergendolo nel suo contesto sociale.
  • Infine, crediamo sia ormai importante permettere alla campagna di vivere anche sui social media, per una maggiore visibilità e viralità dei contenuti.

Sono due le campagne che pensiamo possano rappresentare al meglio questi 4 consigli, in maniera ironica e giocosa .

Vediamole insieme.


Innocent Drinks.

L’azienda che produce smoothies e succhi di frutta al 100% naturali, ha deciso di andare on air in ben 10 città negli UK con dei billboard che ci aiutano a ricordare cosa ci siamo persi durante il periodo di lock-down (e non solo).

Ecco alcune immagini della campagna, che veicola un messaggio semplice ma geniale.

Fonte immagini: https://twitter.com/innocent


Touchland.

Campagna OOH dal copy accattivante ed originale anche per l’azienda produttrice di gel igienizzante per mani, che ha deciso di andare on air sulle pensiline di New York.

Una comunicazione leggera, fresca ed ironica per un prodotto che è entrato a far parte delle nostre vite a seguito dell’emergenza sanitaria e che viene quindi normalmente associato ad un tono di voce decisamente più istituzionale.

Fonte immagini: https://www.instagram.com/touchland/


Connessione tra Offline e Online.

Inutile dirlo, entrambe le campagne sono state pubblicate sugli account social dei due brand, diventando virali.

Su Twitter Innocent Drinks ha addirittura postato un leggero “adattamento” alla campagna outdoor, a seguito di alcune critiche ricevute. Ecco il testo del post ed in basso le immagini pubblicate sul social network:

Following several furious complaints about grammar and Americanisms we have updated our new billboards using state of the art software.

We will try to make less grammar errors in future.

We apologize.

Fonte: https://twitter.com/innocent/status/1301116619956072449


Avete anche voi un messaggio da comunicare ma non sapete quale mezzo outdoor possa essere il più adatto, o come combinare la strategia offline a quella online?

Chiedeteci una consulenza gratuita, saremo felici di ascoltare e sviluppare insieme il vostro progetto.